Vasche di Carnate e Gessate: si rivela vincente la sinergia con Regione

Data:
22 Marzo 2024

Le competenze tecniche e la conoscenza capillare del territorio messe in campo ETVilloresi, e gli importanti finanziamenti, stanziati da Regione Lombardia per la difesa del suolo, si concretizzano nella realizzazione di infrastrutture strategiche: le vasche di laminazione di Carnate (MB) e Gessate (MI). I lavori sono in corso dalla fine del 2023 – si concluderanno entro l’inverno 2024/primavera 2025 – e mercoledì 20 marzo sono stati inaugurati dall’Assessore regionale al Territorio e Sistemi Verdi Gianluca Comazzi. Ha partecipato all’iniziativa, svoltasi tra il cantiere di Carnate e la Sala del Consiglio presso il Comune di Gessate, anche una rappresentanza delle due Amministrazioni locali interessate dalle opere, il Direttore Generale di ANBI Massimo Gargano e il Presidente di ANBI Lombardia Alessandro Rota. Nel corso dell’iniziativa è emersa, ampiamente riconosciuta dalle Istituzioni presenti, la professionalità del personale tecnico del Consorzio, che sta permettendo la puntuale realizzazione di due infrastrutture estremamente significative, importanti tasselli del piano di Regione Lombardia per la gestione del reticolo idrico e la riduzione delle condizioni di rischio idrogeologico. Oltre a garantire la sicurezza del territorio, queste opere mirano ad una valorizzazione ambientale e fruitiva delle aree che occuperanno, se si considera gli interventi complementari previsti a forte valenza naturalistica come la realizzazione/sviluppo di aree umide.
CLICCA QUI