Maurice

maurice progetto internazionale

Panoramica

Gestione delle risorse idriche a fronte dei cambiamenti climatici in corso

L’impatto dei cambiamenti climatici sta condizionando sempre più la progettazione, realizzazione e manutenzione delle infrastrutture idriche. La scarsità di risorse idriche dovuta a eventi meteorologici estremi e al calo dei livelli delle falde acquifere rappresentano effettive criticità per le città e i territori in generale. Il progetto MAURICE (MAnagement of Urban water Resources In Central Europe), nell’ambito del bando Interreg Central Europe 2021-2027, studia nuove soluzioni di gestione dell’acqua in ambiente urbano. Il partenariato attivato è chiamato a declinare quest'ultime in scenari più ampi e diversificati, incoraggiando l’adozione di strumenti di misura e gestione dell’acqua urbana.

maurice economics

Durata del progetto

Dal 04.2023 al 03.2026

Il progetto sui social

Descrizione

I cambiamenti climatici in corso mettono a rischio la disponibilità delle risorse idriche in molti paesi dell’Europa centrale. E' necessario aumentare la resilienza agli eventi meteorologici estremi come siccità e inondazioni, nonché all’esaurimento delle risorse idriche sotterranee urbane. Sia il calo dei livelli delle acque di falda nel lungo periodo che la quantità eccessiva di acqua nel breve periodo rappresentano gravi rischi da affrontare con adeguate pratiche di gestione idrica. Il progetto MAURICE intende migliorare la capacità di resilienza ai cambiamenti climatici, nelle regioni dell’Europa centrale, per quanto concerne la gestione delle risorse idriche urbane attraverso lo sviluppo di soluzioni progettuali adeguate, che dovranno essere adottate dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti di gestione dell’acqua e dalle quali deriverà inevitabilmente un cambiamento nelle politiche di gestione idrica e di pianificazione territoriale. Il network di progetto, composto da 11 attori, svilupperà e implementerà congiuntamente 6 azioni pilota, 8 risoluzioni, 6 piani d'azione e strategie a beneficio di città, regioni e relative organizzazioni di gestione e approvvigionamento idrico. In tre anni di cooperazione si auspica che le attività intraprese e le collaborazioni consolidate consentano di accrescere la consapevolezza nelle istituzioni locali e regionali attraverso l’implementazione di pratiche virtuose, sviluppate in modo congiunto.

Capofila

Central Mining Institute - Poland (PL) poland
Web: www.gig.eu

mappa progetto maurice interreg

Partner di progetto

Municipality of Jaworzno city - Poland (PL) poland

Web: www.um.jaworzno.pl
Total partner budget: 236,496 €

State Capital of Stuttgart - Germany (DE) Deutschland (DE)
Web: www.stuttgart.de
Total partner budget: 517,950 €

 

 

The City of Novy Bydzov - Czechia (CZ) Česko (CZ)
Web: www.novybydzov.cz
Total partner budget: 256,258 €

Technical university of Liberec - Czechia (CZ) Česko (CZ)
Web: www.tul.cz
Total partner budget: 261,870 €

Polytechnic University of Milan - Italy (IT) Italia (IT)
Web: www.polimi.it
Total partner budget: 369,600 €

East Ticino Villoresi Reclamation and Irrigation Consortium - Italy (IT) Italia (IT)
Web: www.etvilloresi.it
Total partner budget: 301,796 €

Geological survey of Slovenia - Slovenia (SI) Slovenija (SI)
Web: www.geo-zs.si
Total partner budget: 243,552 €

Ljubljana Waterworks and Sewerage - Slovenia (SI) Slovenija (SI)
Web: www.vokasnaga.si
Total partner budget: 163,751 €

Faculty of Geotechnical Engineering, Zagreb University - Croatia (HR) Hrvatska (HR)
Web: www.gfv.unizg.hr
Total partner budget: 148,391 €

City Municipality Varaždin - Croatia (HR) Hrvatska (HR)
Web: www.varazdin.hr
Total partner budget: 51,996 €

Il Consorzio Est Ticino Villoresi, assieme al coordinatore Politecnico di Milano, svilupperà un'azione pilota nell’area a sud del derivatore di Parabiago, nell’Altomilanese, dove diversi agricoltori hanno dato disponibilità per permettere l’allagamento dei campi durante l’autunno-inverno. In questo modo si potranno monitorare gli effetti dell’irrigazione a scorrimento sull’innalzamento della falda alla luce del cambiamento climatico in atto. Nell’ambito del progetto, il Consorzio posizionerà sul reticolo alcuni piezometri per il controllo dei livelli di falda.

ETV-irrigazione-a-scorrimento-con-falda

Roadmap

La sfida

MAURICE intende affrontare le sfide legate alla gestione idrica e del deficit delle acque sotterranee. Sono state identificate sei diverse aree per sostenere le risorse idriche nelle città e preservarle per le generazioni future. Le azioni pilota di progetto mirano ad affrontare le difficoltà incontrate da varie regioni dell’Europa centrale e a proporre soluzioni adeguate.

Il problema

La soluzione

MAURICE fornisce soluzioni di adattamento al cambiamento sviluppate congiuntamente dai partner assieme ad una strategia di gestione idrica in ambiente urbano, che tenga conto del cambiamento climatico, favorendo la diffusione di pratiche virtuose.

 

Altri progetti